Skip to Main content Skip to Navigation
New interface
Poster communications

La fluorosi a Cuma tra l’età Repubblicana e l’età Augustea (II secolo a.C. - I secolo d.C.)

Résumé : La fluorosi ossea è una patologia legata all'ingestione a lungo termine di dosi molto elevate di fluoro e può portare ad un aumento della densità ossea. Le eruzioni e il degassamento dei sistemi vulcanici sono le cause più comuni della contaminazione da fluoro delle acque sotterranee. Gli scavi condotti nell'antica città di Cuma, situata nella regione vulcanica dei Campi Flegrei, hanno portato alla luce diverse decine di sepolture a cremazione, alcune delle quali riferibili ad individui con evidenti segni di intossicazione da fluoro. Questo studio presenta un approccio multidisciplinare, archeometrico e paleopatologico, applicato all'analisi dei resti umani cremati.
Complete list of metadata

https://hal.archives-ouvertes.fr/hal-03531935
Contributor : Eliza Orellana-González Connect in order to contact the contributor
Submitted on : Tuesday, January 18, 2022 - 1:52:03 PM
Last modification on : Wednesday, May 11, 2022 - 9:02:01 AM

Identifiers

  • HAL Id : hal-03531935, version 1

Citation

Eliza Orellana-González, Marcella Leone, Yannick Y. Lefrais, Stéphan Dubernet, Sacha Kacki, et al.. La fluorosi a Cuma tra l’età Repubblicana e l’età Augustea (II secolo a.C. - I secolo d.C.). Toccare Terra: approdi e conoscenze. Primo Convegno di archeologie flegree, Dec 2021, Baia, Italy. . ⟨hal-03531935⟩

Share

Metrics

Record views

57

Files downloads

9