Nuovi dati sulle iscrizioni delle Terme di Porta Marina

Résumé : La revisione del corpus del materiale documentario e archeologico delle Terme di Porta Marina e lo studio architettonico del monumento, a partire da un’ampia campagna di rilievi archeologici che ho condotto a partire dal 2015, mi ha indotto ad avviare uno studio sull’epigrafe CIL XIV 137, incisa su un architrave e murata presso il cortile del Palazzo Nuovo dei Musei Capitolini, per poterne studiare le caratteristiche formali ed architettoniche al fine di proporne il riposizionamento all’interno del complesso termale La presente ricerca fa parte di un progetto dottorale sullo sviluppo termale del settore costiero della città di Ostia, sotto la direzione dell’Università di Aix-Marseille, Centre Camille Jullian, in cotutela con l’Università di Roma La Sapienza. Ringrazio il Parco Archeologico di Ostia Antica e la Direzione dei Musei Capitolini, ed in particolare la Dott.ssa Daniela Velestino per aver favorito le ricerche. Ringrazio il Prof. Fausto Zevi, la Prof.ssa Maria Letizia Caldelli ed il Prof. Nicolas Laubry per i proficui scambi che hanno preceduto il seminario di studi. Non disponendo né di un rilievo, né tantomeno di misure dell’architrave, grazie al permesso che mi è stato accordato dalla Direzione dei Musei Capitolini, è stata condotta nel giugno del 2016 una campagna di rilievo fotogrammetrico. Parallelamente per quanto riguarda l’iscrizione CIL XIV 98, la cui attribuzione alle Terme di Nettuno è generalmente accettata in seguito alla proposta di D. Vaglieri e di H. Bloch, partendo da una testimonianza poco nota di Th. Ashby, che ne attribuiva la provenienza dagli scavi di G. Hamilton alle Terme di Porta Marina, si è avviato uno studio per verificare l’ipotesi dell’archeologo inglese. Per poter condurre tale studio si è proceduto quindi incrociando differenti fonti (epigrafiche, documentarie e archeologiche) attraverso le seguenti tappe: 1) analisi autoptica e rilievo fotogrammetrico delle iscrizioni; 2) rilettura della corrispondenza di G. Hamilton; 3) studio dei manoscritti originali di G. Marini e di E.Q. Visconti; 4) studio della documentazione degli scavi di M. Floriani Squarciapino (1971-1975); 5) contestualizzazione all’interno dell’edificio a partire da uno studio architettonico e stratigrafico dell’edificio. Le novità apportate dal presente studio si posso riassumere come segue. CIL XIV 137: 1) Conferma della provenienza dalle Terme di Porta Marina. Conferma del nome antico di thermae maritimae per le terme di Porta Marina. 2) Attribuzione all’architrave capitolino di due frammenti di epistilio che completano il testo dell’epigrafe informandoci sulla fonte di finanziamento dell’intervento di restauro. 3) attribuzione dell’architrave alla fronte della piscina nord del frigidarium, aggiunta nella prima metà del IV secolo d.C. 4) L’iscrizione venne apposta in una fase edilizia successiva (375-378 d.C.) per commemorare i restauri promossi da Valente, Gordiano e Valentiniano II (restauro degli ambienti termali e aggiunta di una pavimentazione all’esterno). CIL XIV 98: 1) Attribuzione dell’epigrafe agli scavi di Hamilton, confermando l’ipotesi di Th. Ashby che si tratti dell’epigrafe erroneamente attribuita a Traiano e donata a Carlo Albacini. 2) Convergenza tra i dati archeologici (ed i bolli laterizi) ed il contenuto del teso epigrafico. 3) Ricostruzione della vicenda antiquaria del passaggio dell’epigrafe dalle mani di Albacini alla collezione vaticana. 4) L’epigrafe non può essere più attribuita alle Terme del Nettuno (dimostrando l’erronea attribuzione del Bloch). 5) Ipotesi che l’epigrafe potesse marcare l’ingresso originario al frigidarium delle Terme di Porta Marina.
Document type :
Conference papers
Complete list of metadatas

Cited literature [9 references]  Display  Hide  Download

https://hal.archives-ouvertes.fr/hal-02044097
Contributor : Marcello Turci <>
Submitted on : Thursday, February 21, 2019 - 12:04:23 PM
Last modification on : Saturday, March 2, 2019 - 1:23:35 AM
Long-term archiving on : Wednesday, May 22, 2019 - 9:10:56 PM

File

V seminario ostiense_Turci.pdf
Files produced by the author(s)

Identifiers

  • HAL Id : hal-02044097, version 1

Collections

Citation

Marcello Turci. Nuovi dati sulle iscrizioni delle Terme di Porta Marina. Quinto seminario ostiense. Ostie-Portus, hub de l’empire romaine. In onore di Mireille Cébeillac-Gervasoni, Feb 2018, Roma, Italy. ⟨hal-02044097⟩

Share

Metrics

Record views

12

Files downloads

23