Riprendere ad amare la propria terra dopo un terremoto: storia di un movimento culturale in Irpinia

Abstract : Dopo il terremoto del 1980, la ricostruzione dell’Irpinia si era trasformata in un’occasione per rompere con il passato simbolo di povertà e di arretratezza. La costruzione di nuove case fu preferita al ripristino dei borghi, e furono fatti grandi investimenti nell’industria. A distanza d'anni, queste scelte sono state fortemente criticate dalla popolazione. L’industria non ha avuto l’effetto atteso, le villette si sono svuotate, il treno si è fermato. Si è capito allora che le scelte di sviluppo fatte non erano adattate al contesto e che bisognava puntare sulle risorse locali. Da una decina di anni è nato un “movimento culturale”, portato da associazioni che si impegnano con un obiettivo condiviso : far riscoprire agli abitanti dell’Irpinia il proprio territorio, e fargli capire che sono “seduti su un tesoro”1 che non chiede null’altro che essere rivelato. Visite commentate, festival di musica o di teatro, workshop di architettura sono solo alcuni esempi di quello che abitanti, architetti e associazioni hanno realizzato negli ultimi anni. La partecipazione a questi eventi è sempre più alta, e aumentano le nuove iniziative. Ciò esprime la volontà degli abitanti di restare in Irpinia e promuovere il loro territorio ritrovando la fede e la speranza nella propria terra. Piccole battaglie sono già state vinte, come la riapertura al pubblico della ferrovia, dimostrando il ruolo della comunità nello sviluppo di un territorio.
Complete list of metadatas

Cited literature [5 references]  Display  Hide  Download

https://hal.archives-ouvertes.fr/hal-01879015
Contributor : Lucie Boissenin <>
Submitted on : Wednesday, October 23, 2019 - 7:01:25 PM
Last modification on : Sunday, October 27, 2019 - 12:55:10 PM

File

6_BOISSENIN_2019_movimento-cul...
Files produced by the author(s)

Identifiers

  • HAL Id : hal-01879015, version 1

Collections

Citation

Lucie Boissenin. Riprendere ad amare la propria terra dopo un terremoto: storia di un movimento culturale in Irpinia. Dai territorio di resistenza alle comunità di patrimonio, Società dei Territorialiste/i, Oct 2017, Matelica, Italy. ⟨hal-01879015⟩

Share

Metrics

Record views

42

Files downloads

7